TOURS IN ECUADOR - PERÚ

Le nostre operazioni continentali sono considerate una delle più dinamiche grazie alla flessibilità che forniamo per scegliere le migliori estensioni prima o dopo il vostro viaggio in crociera. Forniamo diverse opzioni per soddisfare ogni gusto del viaggiatore. Visita laltopiano che ospita le maestose Ande; vai alla costa del Pacifico dove puoi degustare una deliziosa cucina e spiagge di aque color blu. Approfitta e fermati a Cuenca la terza città più grande del Paese, o schegli un´avventura nella giungla amazzonica. Il Perù è anche una destinazione popolare per visitare i punti di riferimento iconici come Macchu Picchu, Cusco e Lima.

QUITO E DINTORNI

Quito è il fascino del paese, situato in una valle circondata da vulcani attivi e montagne. Con il centro coloniale più conservato dell'America Latina, considerato patrimonio mondiale del´UNESCO. La città ha un'attrazione per tutti i gusti, i quartieri storici, attrazioni moderne come musei, monumenti, funivia e molti altri!
Nei dintorni ci sono avventure in attesa di essere scoperte visitando vulcani e montagne con la neve per fare trekking o semplicemente esplorare. Questa cita ha climi subtropicali che mostrano la sua biodiversità unica con fascianti cascate, flora e paesaggi naturali unici . Approfitta per fare una pausa per godere delle acque termali e rilassati nello Spa. Approfitta anche per esperimentare la vita autentica del altipiano con esperienze interculturali nel più grande mercato indigeno di Otavalo e nella comunità di Karanki Magdalena.

Cotopaxi Vulcano
(KTQ016)

Home per il vulcano attivo più alto sulla terra e parco continente più visitato proprio del paese.

Colonial Farms, Rose Plantation

Giorno 1: Quito - Rose Plantation - Otavalo - Cuicocha - Cotacachi
Giorno 2:  San Antonio de Ibarra – Comunità indigena Karanki Magdalena – Parco del Condor – Quito (B, L)

Parchi tematici per famiglie

Quito, Patrimonio Culturale dell’umanità. Yaku “Museo dell’Acqua”, Teleférico Cable Car & Vivarium.
Divertiti con il tuo albero genealogico dei parchi tematici di Quito.

Nord delle Ande - Programma di Volontariato a Magdalena Karanki comunitario

Giorno 1: Quito - Otavalo Mercato Indigeno - Laguna di Cuicocha - Cotacachi - Comunità indigena Karanki Magdalena  
Giorno 2: Magdalena scuola e lezioni di inglese - accom Magdalena Karanki comunitario. (B, L, D)
Giorno 3: Magdalena longhouse; la pittura e la pulizia - accom Magdalena Karanki comunitario. (BL, D)
Giorno 4: Magdalena’s case e frutteti pulizia - accom Magdalena Karanki comunitario. (BL, D)
Giorno 5: Magdalena - Ibarra Salinas in treno - Quito (B, L)

Mindo Cloud Forest, “Chaski percorso” & Mitad du Mondo

Giorno 1: Quito – Otavalo – Peguche – tecniche di raccolto della comunità Magdalena – Karanki – Cuicocha.
Giorno 2: Ibarra - Viaggio in treno - Salinas - Quito Hotel accomm (B, L)
Giorno 3: Pululahua - El Pahuma Reserve - Mindo Cloud Forest - Mitad du Mondo - Quito. (B)

Otavalo e la comunità indigena Karanki Magdalena – Legame culturale

Otavalo Mercato indigeno, poi in mountain bike, passeggiate a cavallo -
Magdalena. (L)

Percorso attraverso le Ande e Baños scendendo verso la costa

Giorno 1: Quito - Cotopaxi - Baños - Riobamba.
Giorno 2: Riobamba - Alausí - Inca – Cañari Rovine di Ingapirca - Cuenca. (B, BL)
Giorno 3: Cuenca. (B)
Giorno 4: Cuenca - Parco Nazionale El Cajas - Guayaquil. (B)

Parco Nazionale Cotopaxi e Laguna Quilotoa

Giorno 1: Quito - Parco Nazionale Cotopaxi - Lasso. (L)
Giorno 2: Lasso - Tigua - Zumbahua - Quilotoa - Quito. (B)

Mindo: cioccolato, cacao e caffè

Gli agricoltori stanno collegando le foreste per produrre il miglior caffè ecuadoriana nelle montagne della regione di Cioccolato - Andino. (L)

Colonial Quito e il centro del mondo e pranzo

Quito, Patrimonio Culturale  e  La Metá del Mondo e pranzo 

Folcloristico spettacolo e leggenda di notte - Jacchigua Ballet

Danza e musica di Jacchigua balletto il mercoledì.

Quito Trasferimento in o out (aeroporto - albergo o viceversa)

Benvento, servizio d' guia Transporti, per favore, caercare la parcarta d' "GO Galapagos" - Kleintours con il suo nome o del suo gruppo

Colonial Quito
(KTQ002)

Patrimonio culturale mondiale. Visita alcune delle sue chiese più importanti di Quito

Quito e le sue principali attrattive

Ascensione fino alla “Cruz Loma” sulle pendici del vulcano Pichincha con la funivia, si arriva fino a circa 4.000 metri di altezza.
Rinfresco compreso

Colonial Quito più cena

Veduta panoramica Quito di notte - Cena con una splendida vista del Centro Storico.

Colonial Quito e il centro del mondo

Quito, patrimonio culturale mondiale e il centro del complesso mondo

Otavalo Mercato indigeno

Otavalo è il più famoso mercato indigeno dell’Ecuador. È composto da un mosaico di colori, etnie e artigianato.

Quito, vigneti e piantagioni di rose

Vigneto situato a una decina di km. a sud della linea equatoriale, con oltre 30 vitigni diversi.
Piantagioni di rose che hanno fatto dell’Ecuador il secondo esportatore di rose del mondo. 

 

Quito Traditional & la sua gastronomia

Musei, chiese e quartieri tradizionali con i suoi deliziosi sapori. (L)

Treno
Partiamo da Quito verso il nord.  Questa zona è lo scenario di vulcani impressionanti che offrono grandi occasioni per scattare foto irripetibili.  Dopo aver apprezzato per alcune ore i paesaggi delle Ande, arriviamo alla regione Imbabura, conosciuta in Ecuador come la regione dei Laghi.  Visiteremo Otavalo, culla di stupendi tessuti e del mercato artigianale indigeno di fama mondiale, che nel giorno principale, il sabato, può essere considerato come il più grande dell’America del Sud. Il percorso continua fino ad Ibarra dove possiamo prendere il treno Chaski Antawa o treno messaggero che corre sui binari costruiti all’inizio del XX secolo e che collegano la Sierra, cioè la zona montagnosa, con la costa dell’Ecuador. Da Ibarra, il treno scende verso la valle calda e secca di Salinas attraversando piantagioni di canna da zucchero, paesaggi magici, tunnel, ponti, gole e precipizi. Ci vogliono circa 2 ore per percorrere i 26 km che ci portano da Ibarra, a 2200 metri sul livello del mare, fino a quota 1500.  Dopo questo emozionante viaggio in treno, visiteremo la comunità indigena di Madgalena situata a circa 3.100 metri sul livello del mare con una posizione privilegiata, circondata da montagne. Dopo aver consumato una buona colazione possiamo goderci una cavalcata attraverso gli stupendi ambienti andini di Magdalena Karanki accompagnati da una guida.
Orchidee e Bird Watching nel Cloud Forest - Pahuma Reserve

Botanica, Natura & Wildlife.
Le specie esotiche di uccelli, falene e farfalle e fi ori in fi ore, come orchidee e
bromeliacee.

Mercato indigeno di Otavalo, “Itinerario del Chaski” e treno

Visitate il famoso e colorato Otavalo indigena, viaggiare per Ibarra el’avventura inizierà a bordo del treno fi no a Salinas. (L)

Papallacta Hot Springs - SPA & Salute

1 1/2 ore da Quito - Termini e uccelli o semplicemente godersi il paesaggio.

Antisana: Sede della Condor delle Ande

Osservare la varietà di fl ora e paesaggi mozzafi ato irrigate dai torrenti che scorrono dalle cime innevate sopra. (BL)

Otavalo Treasures & “Chaski percorso”

Giorno 1: Quito - Otavalo - Cuicocha - Comunità indigena Karanki Magdalena.
Giorno 2: Ibarra - Viaggio in treno - Salinas - Quito. (B, L)

Ande del Nord, Otavalo, “Chaski percorso” & Liberty Train

Giorno 1: Quito - Otavalo - Cuicocha - Comunità indigena Karanki Magdalena
Giorno 2: Magdalena -TRENO – Salinas – Ibarra - Comunità indigena Karanki Magdalena -
Giorno 3: Peguche - Parco del Condor - Quito.

 

Baños: Gateway to amazzonica

Giorno 1: Quito - Cotopaxi - Baños. (L)
Giorno 2:  Baños – Cascata “Pailón del Diablo”– Quito

Papallacta primavera calda e Antisana riserva ecologica

Giorno 1: Quito - Antisana riserva ecologica - Termi di Papallacta. (L)
Giorno 2: Termi di Papallacta - Quito. (B, BL)

Percorso attraverso le Ande & Baños

Giorno 1: Quito - Cotopaxi - Baños - Riobamba
Giorno 2: Riobamba - Alausí - Ingapirca Ruins - Cuenca (BBL)
Giorno 3: Cuenca (B)

Highlander Otavalo e attraverso le Ande per Cuenca

Giorno 1: Quito - Otavalo - Peguche - Ibarra - Magdalena. (L, D)
Giorno 2: Magdalena - Parco Nazionale Cotopaxi. (B, L)
Giorno 3: Chimborazo Reserve - Riobamba. (B)
Giorno 4: Riobamba - Alausí - Ingapirca Ruins - Cuenca. (B, BL)
Giorno 5: Cuenca. (B)

Caratteristiche salienti di Ecuador e scendendo verso la costa

Giorno 1: Quito – Mercato indigeno di Otavalo - “Percorso del Chaski ” Treno di Salinas -Comunità indigena Karanki Magdalena. 
Giorno 2: Otavalo-Terme di Papallacta- Amazzonia
Giorno 3: ?Amazzonia
Giorno 4: Amazzonia - Baños - Riobamba. 
Giorno 5: Riobamba - Alausí - Treno “Nariz del diablo” -– Inca Cañari  Rovine di Ingapirca  - Cuenca. 
Giorno 6: Cuenca. 
Giorno 7: Cuenca - Parco Nazionale El Cajas - Guayaquil.

 

Highlander: Otavalo e attraverso le Ande alla costa

Giorno 1: Quito - Otavalo - Peguche - Ibarra - Magdalena. (L, D)
Giorno 2: Magdalena - Parco Nazionale Cotopaxi 
Giorno 3: Chimborazo Reserve - Riobamba. (B)
Giorno 4: Riobamba - Alausí - Ingapirca Ruins - Cuenca. (B, BL)
Giorno 5: Cuenca. (B)
Giorno 6: Cuenca - Parco Nazionale El Cajas - Guayaquil. (B)

Vulcani, le Superbe Ande e i Suoi Abitanti Nativi

Visita al centro coloniale di Quito con le sue stradine rumorose e le ampie piazze del centro storico più grande delle Americhe. Ci dirigiamo verso la regione Imbabura, questa zona è lo scenario di vulcani impressionanti che offrono grandi occasioni per scattare foto irripetibili. La comunità indigena Magdalena è situata a circa 3.100 metri sul livello del mare con una posizione privilegiata, circondata da montagne. Lì ci aspetta una cena tradizionale elaborata da una famiglia. Visita ad Otavalo culla di stupendi tessuti e del mercato artigianale indigeno conosciuto a livello mondiale, uno dei più famosi dell’America del Sud. Il percorso continua fino ad Ibarra dove possiamo prendere il treno Chaski Antawa o treno messaggero che corre sui binari costruiti all’inizio del XX secolo e che collegano la Sierra, cioè la zona montagnosa, con la costa dell’Ecuador. Arriviamo al complesso delle Terme di Papallacta, situate su uno degli altipiani della Cordigliera Orientale delle Ande, prima della regione Amazzonica.  Viaggio verso la Riserva Ecologica Antisana.  Visita a Zumbahua, comunità indigena conosciuta per il suo artigianato e i ponchos multicolore.  Proseguendo in direzione sudest, arriveremo a Baños che è la porta verso la regione Amazzonica. Osserveremo varie cascate tra cui il “calderone del Diavolo”.  Attraverso alcune delle aree indigene più pittoresche del Paese, Tour  della città de Cuenca.  Partenza verso la costa passando per il Parco Nazionale El Cajas.  Arrivo a Guayaquil.