Baños: Gateway to amazzonica

Baños: Gateway to amazzonica

Giorno 1: Quito – Cotopaxi – Baños
Partenza da Quito verso il sud, per visitare il Parco Nazionale Cotopaxi. La sua principale attrattiva è il vulcano innevato Cotopaxi (5897 m) considerato come il vulcano attivo più alto del mondo. A nordovest c’è il Rumiñahui  (4557 m) e tra le due montagne si trova la pianura di Limpiopungo.  Nonostante l’elevata altitudine, il Parco conta numerose specie di piante e alcuni uccelli. 
Una serie di valli dal clima temperato, con alcuni paesi e città come Latacunga, Salcedo o Ambato, prima di arrivare a Baños, un’accogliente cittadina turistica / bagni termali in mezzo alle montagne, si trova a metà strada tra le Ande e l’Amazzonia.
Include biglietto Parco Nazionale Cotopaxi e alloggio

Giorno 2: Baños – Cascata “Pailón del Diablo” – Quito
Lungo il cosiddetto “Viale delle Cascate”, nel canyon del fiume Pastaza, circondato da una vegetazione lussureggiante, si trovano la Cascata de la Virgen, il Manto de la Novia, Machay e la cascata Pailón del Diablo; c’è anche un impressionante ponte sospeso.
Include colazione, biglietti Pailón del Diablo e “tarabita” (funivia primitiva).  

Baños: Gateway to amazzonica